esporando i 5 sensi Costa Azzurra, apartament en mer, sur Côte d'Azur
33 foto
Costa azzurra, abitazione privata. Esporando i cinque sensi: il progetto ha il desiderio di coinvolgere i cinque sensi, la vista inanzitutto, che permette la percezione a 360 gradi dell'ambiente, ma anche il tatto, l'olfatto, l'udito, il gusto ed il cosidetto SESTO SENSO, una percezione extrasensoriale spesso identificata come intuito, che mi piace definire immaginazione. La prima volta che sono stata in questo appartamento situato in Costa Azzurra, dai miei cari amici, a visionare questa casa per valutarne l'acquisto, non ho avuto dubbi: mi ha affascinato appena entrata, anche se le condizioni erano pessime, ma ne ho visto subito le potenzialità. La bellezza di alcuni elementi leitmotiv, presenti come i vecchi pavimenti in parquet inchiodato, il bow window, i camini, la tripla esposizione, la luminosità e la centralità dell'alloggio, ubicato a pochi metri dal mare. Il progetto, è partito dal ridisegnare la distribuzione interna ottimizzando lo spazio secondo le loro esigenze, la zona giorno è diventata l’elemento distributore da cui si accede al vano disimpegno, sapientemente attrezzato da armadi contenitivi realizzati su misura, delimitato da una grande anta sccorevole, che porta alla camera matrimoniale con bagno privato e cabina armadio. Completano la proprietà, un grande studio che può essere adibito all'occasione come camera ospiti ed una terza camera valorizzata dal raise deck dal quale si può ammirare il mare. La zona living, la cucina e la zona pranzo, sono luminosissime grazie al bow window, e alle numerose finestre. Ottimizzando al massimo lo spazio, siamo riusciti a creare un secondo bagno finestrato completo di ogni arredo, con una grande doccia e pensili realizzati su misura come utile elemento contenitivo, protagoniste la resina e le maioliche scelte con molta cura, ad una ad una, dalla proprietaria. Tutti gli arredi sono stati realizzati da falegnami liguri. Attraverso l'ampia porta scorrevole, si raggiunge la zona notte: a pavimento, , listoni di massello in rovere, con posa a spina ungherese eseguita da un artigiano bergamasco. Armadiature su scomparsa e porte su misura che modulano lo spazio, realizzate da falegnami liguri. Il calore del legno, la tranquillità del bianco, l'eleganza e la purezza del marmo. Ottimizzazione massima degli spazi, eliminando il corridoio abbiamo massimizzato lo spazio living, creando ambienti più fluidi, dove le porte modulano gli spazi. In fondo al vecchio corridoio precedentemente aero-illuminato da una finestra, abbiamo creato il secondo bagno, finestrato e completo di ogni arredo (sì, siamo in Francia ma abbiamo anche il bidet!), una grande doccia e pensili retro sanitari come utile elemento contenitivo. I proprietari, dalla forte personalità e determinazione, han saputo coniugare nelle scelte, materiali tradizionali e moderni con un risultato sorpendente, senza tralasciare mai il connubio per una casa perfetta: estetica e funzionalità.

Continuando, accetto che Arch. Daniela Perrone e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Arch. Daniela Perrone e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.